fbpx
///ASCIUTTA e ALIMENTAZIONE: 3 SOLUZIONI PER UNA FASE CRUCIALE

ASCIUTTA e ALIMENTAZIONE: 3 SOLUZIONI PER UNA FASE CRUCIALE

L’asciutta, in tutte le sue fasi, è un momento cruciale per la riuscita della successiva lattazione della bovina. Durante il periodo compreso tra i 60 e 21 giorni prima del parto è fondamentale:

  1. mantenere il BCS costante
  • somministrando diete a basso contenuto energetico che favoriscono l’incremento di appetito nel post-parto
  • evitando eccessi alimentari che si possono tradurre in animali più grassi e quindi maggiormente predisposti all’insorgenza di malattie metaboliche
  • mantenendo una buona capacità d’ingestione
  1. minimizzare lo stress garantendo:
  • la possibilità di alimentarsi contemporaneamente
  • più punti di abbeverata
  • una zona di riposo ampia e accessibile
  • la massima igiene
  1. fornire il giusto supporto nutrizionale
  • stimolando le funzioni del sistema immunitario apportando vitamine e oligoelementi ad effetto antiossidante, antistress e immunostimolante
  • apportando colina per favorire la funzionalità epatica contro la steatosi
  • garantendo l’integrazione necessaria allo sviluppo fetale
  • adeguando la quantità di mangime in relazione alla quantità e qualità della base foraggera impiegata

Ti è piaciuto l’articolo? Iscriviti alla newsletter Cortal per ricevere altri approfondimenti:

www.cortal.it/newsletter/

Print Friendly, PDF & Email
2019-09-13T10:35:40+02:0023 Ottobre 2017|Gestione dell'allevamento|